Per rispondere alle necessità esposte e raggiungere gli obiettivi prefissati, il progetto ShoeGAME intende fornire ai futuri e attuali studenti in formazione professionale sull’industria della calzatura le capacità e competenze necessarie, e motivarli a lavorare nel settore. A questo proposito, verranno svolte le seguenti attitvità:

Metodologia di apprendimento di ShoeGAME

In termini generali, R1 è relativo allo svolgimento delle seguenti attività:

  • Un’analisi per percepire i bisogni formativi ed educativi degli studenti pre-CFF e CFP, al fine di selezionare le conoscenze e le competenze relative al settore calzaturiero che dovrebbero essere oggetto di formazione attraverso il serious game;
  • Una raccolta delle migliori esperienze in altri settori che consentono al consorzio di identificare i limiti, le caratteristiche e i benefici attesi della sua applicazione nella formazione dei lavoratori del settore calzaturiero;
  • La specificazione della metodologia da applicare e lo sviluppo dei contenuti formativi da includere nella piattaforma;
  • Lo sviluppo dei contenuti da includere nel gioco, secondo la metodologia concordata. I partner possono adattare e migliorare contenuti già esistenti nel campo dell’insegnamento della calzatura, oppure possono sviluppare contenuti ex-novo.

Gioco Serio ShoeGame

Questo risultato riguarda la produzione di un serious game rivolto agli studenti attuali e futuri o potenziali studenti di CFP nella produzione calzaturiera. ShoeGAME sarà innovativo, non solo perché si rivolgerà specificamente all’industria calzaturiera, ma anche perché:

  • Sarà uno strumento di apprendimento da utilizzare in classe;
  • Permetterà agli studenti di sviluppare competenze digitali;
  • Avrà un impatto positivo nel dissuadere gli studenti già inseriti nel sistema CFP dall’abbandonare gli studi, oltre a motivare potenziali futuri studenti;
  • Rappresenterà un “passo avanti” nel campo dello sviluppo di giochi a scopo educativo e dell’applicazione di questi strumenti in classe.

Strumenti di Supporto per ShoeGAME

In questo risultato, il consorzio creerà un pacchetto di linee guida, metodologie e materiali a supporto di tutor/insegnanti nell’inclusione di videogiochi e/o pratiche di gamification nelle loro strategie di insegnamento. L’uso di strumenti didattici innovativi come strategie di gamification (es. i serious games) si è rivelato un approccio significativo perché non solo possono insegnare e rafforzare le conoscenze specifiche del settore, ma anche importanti competenze come il problem-solving, la collaborazione e la comunicazione. Pertanto, le attività previste da questo risultato avranno come obiettivo non solo la creazione di linee guida per l’utilizzo dei videogiochi, ma anche di contribuire all’uso delle strategie di gamification nell’ambito dell’istruzione e della formazione professionale nel settore calzaturiero o nelle attività di divulgazione e motivazione rivolte ai futuri giovani che studieranno in un CFP.